Quanto costa una mastopessi?

Preventivi Gratuiti mastopessi

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

mastopessi

Lo svuotamento del seno in gravidanza o il cedimento a seguito di un importante calo ponderale sono le principali cause per cui ci si chiede come sollevare il seno. Vediamo per il seno cadente quali rimedi sono i più efficaci e quanto costa una mastopessi, l’intervento tonificante per eccellenza, conosciuto anche come lifting seno.


Mastopessi, perchè farla?

Il seno, composto da adipe, tessuto ghiandolare e pelle, tende fisiologicamente a cedere con l’etá. Capita però molto spesso che cause esterne al normale processo di invecchiamento accelerino la ptosi e l'allattamento è la causa principale.

Tecnicamente la distanza tra il capezzolo e la clavicola dovrebbe essere inferiore ai 20cm (circa) e quando questo parametro non è rispettato possiamo parlare di seno cadente, in cui generalmente la pelle risulta più flaccida e il capezzolo è proiettato verso il basso.

Chi ha perso molti chili si trova spesso nella stessa condizione: il reggiseno cutaneo che sorreggeva un contenuto abbondante non sempre riesce a riadattarsi al nuovo volume. Il tessuto ghiandolare scivola verso il basso, tende la pelle e lascia la parte superiore della mammella vuota .

Per tonificare il seno ci sono rimedi più o meno naturali ma la mastopessi è l’unica in grado di eliminare gli eccessi cutanei che non potrebbero essere trattati mediante altre pratiche.

 

Mastopessi, come si esegue l’intervento?

L’intervento al seno dedicato al sollevamento della mammella ha percorsi e metodiche differenti a seconda dell’entitá del cedimento.

Per ptosi minime viene eseguito in day hospital e l’anestesia praticata è locale con sedazione profonda. Nel caso di un seno grande, invece, potrebbero essere necessarie una procedura e delle incisioni più complesse che richiedono l’anestesia generale e il ricovero, fattori che incideranno sia sul post-operatorio che sul costo della mastopessi.

La mastopessia consiste nel riposizionamento della ghiandola mammaria e nell’eliminazione dell’eccesso cutaneo una volta proiettato il tessuto ghiandolare nella posizione originaria.

Le incisioni vengono praticate intorno all’areola, da qui il chirurgo plastico effetua il rimodellamento, elimina la pelle in eccesso e ripristina la tonicitá perduta.

Nel caso di cedimento più severo potrebbe essere necessaria una ulteriore incisione verticale, detta a T, che scende dall’areola fino al solco mammario, mentre per il sollevamento di seni grandi, in alcuni casi, viene praticata un ulteriore taglio orizzontale in prossimitá del solco mammario stesso.

La mastopessi lascia cicatrici più evidenti di una comune mastoplastica, perciò viene consigliata solo laddove aumentare il seno con protesi non garantisca il sollevamento auspicato.

La durata dell’intervento è di circa due ore, tempi più lunghi si rendono inevitabili per lifting seno nei casi più complessi. Per alcune pazienti al termine della procedura viene inserito un drenaggio che andrá mantenuto per i primi giorni, mente una speciale fasciatura è prevista per tutte le operazioni e deve essere tenuta per le 48 ore successive all’intervento.

Dopo una settimana venogno rimossi i punti di sutura e la presenza di ematomi e gonfiore, del tutto naturali, scompariranno in un mese circa. Il medico suggerirá l’utilizzo di uno speciale reggiseno contenitivo da indossare per il primo mese, anche di notte (questo per almeno due settimane).

La mastopessi provoca un dolore sopportabile e circoscritto all’immediato post-operatorio; il dottore vi suggerirá dei farmaci da assumere per alleviare i fastidi.

Mastopessi, quali i costi?

Vista la variabilitá di casistiche, per definire quanto costa una mastopessi è opportuno comprendere qual è l’entitá dell’intervento.

Chi ha un seno piccolo necessita di un’operazione più semplice, meno incisioni, meno anestesia (vista la più veloce esecuzione) e si può evitare la degenza. Per chi invece deve effettuare una ricostruzione più importante la mastopessi avrá costi più elevati.

Il prezzo per rimodellare e tonificare il seno varia dai 5.000 euro agli 8.000 euro.

Per poter formulare un preventivo dettagliato ciascun chirurgo deve conoscere la difficoltá del lavoro che dovrá eseguire, affinchè possa informarvi sui costi previsti per l’anestesista e vi possa indicare tutte le spese relative alla clinica dove opera.

Ciascuna struttura che ospita l’intervento applica prezzi differenti e solo informandovi e comparando più proposte sarete nelle condizioni di scegliere la soluzione più adatatta alle vostre esigenze.

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Rimozione di un tatuaggio abbastanza piccolo e di colore nero situato nella zona dell’avambraccio. Chiedo un trattamento da non lasciare cicatrici visibili o rovinare la pelle

Buongiorno, ho bisogno di sapere del filler al naso, richiedo i costi da sostenere, grazie.

Trattamento smagliature zona gluteo e coscia (le smagliature sono molto evidenti).

Buongiorno, vorrei capire quanto può costare all'incirca un operazione laser per correggere la miopia. Credo di essere nella fascia media.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto