Mastoplastica a Bologna: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per una Mastoplastica a Bologna

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Il costo di una mastoplastica a Bologna può oscillare fra i 3.500,00 € e gli 8.000,00 €.

Se intendete sostenere un intervento di mastoplastica a Bologna è bene che vi informiate su questa particolare tipologia di intervento. Anche perché è molto complessa e va effettuata solo in certi casi, benché ormai assolutamente sicura. Ecco cosa c’è da sapere al riguardo con un focus sui prezzi, sulle modalità di individuazione della migliore clinica, sui consigli per risparmiare.


 

Mastoplastica: cosa è?

 

La mastoplastica è un intervento di chirurgia estetica finalizzato a modificare in maniera significativa il volume del seno. Si tratta di una operazione sempre meno invasiva che, se fino a qualche anno fa poteva condurre a spiacevoli effetti collaterali e inconvenienti (alcuni persino saliti alla ribalta delle cronache) oggi si rivela abbastanza sicura, sia nel breve che nel lungo termine.

Esistono principalmente due tipologie di mastoplastica: additiva e riduttiva. Nel primo caso, l’intervento è finalizzato ad aumentare il volume del seno, anche di un due o tre taglie; nel secondo caso a ridurlo. La mastoplastica additiva procede da esigenze di tipo quasi esclusivamente estetico, mentre la mastoplastica riduttiva viene realizzata per risolvere alcuni problemi di salute causati, appunto, da un seno troppo grande.

 

Costo mastoplastica Bologna: prezzi medi

     
  Da A
Mastoplastica additiva Bologna con protesi normali 4.000,00 € 7.000,00 €
Mastoplastica additiva Bologna con protesi testurizzate 4.500,00 € 8.000,00 €
Mastoplastica riduttiva Bologna 3.500,00 € 6.000,00 €

 

 

Quando è indicato un intervento di mastoplastica?

 

Anche in questo caso, dipende dalla tipologia di mastoplastica. Se è additiva, l’intervento è indicato nel caso in cui le dimensioni ridotte del seno creino disagio psicologico. D’altronde, quella del disagio, è una motivazione comune a tutti gli interventi di chirurgia estetica non finalizzati alla soluzione di un problema di salute.

Per inciso, la mastoplastica additiva può essere effettuata anche per dare, contestualmente all’aumento di volume, una forma più gradevole a un seno sciupato da gravidanze e allattamento.

Discorso radicalmente diverso per la mastoplastica riduttiva. Certo, un seno troppo grande può rappresentare causa di disagio in alcune donne, che magari lo considerano eccessivo e volgare. Nella maggior parte dei casi, però, si ricorre a questo tipo di intervento quando il volume del seno crea squilibri posturali, e addirittura danni in potenza permanenti alla colonna vertebrale.

 

 

Come funziona un intervento di mastoplastica a Bologna?

 

Nella città emiliana esistono molte cliniche in grado di effettuare questo intervento, tutte in grado di rispondere alle esigenze dei clienti e di proporre tecniche recenti e meno recenti. Dunque, sostenere una mastoplastica a Bologna non è molto diverso che sostenerlo in altre città d’Italia.

Per quanto riguarda il funzionamento dell’intervento occorre, ancora una volta, operare una distinzione tra mastoplastica additiva e mastoplastica riduttiva.

 

Mastoplastica additiva

Il chirurgo opera delle incisioni, in genere vicino all’areola, in corrispondenza del solco mammario o nella zona ascellare. Le incisioni fungono da punto di accesso per l’inserimento delle protesi. Queste possono a forma rotonda, indicate per i seni di forma normale; o a forma di goccia, indicate per i seni cadenti.

Inoltre, le protesi possono essere lisce o testurizzate, una distinzione che risulta essenziale nel decorso post-operatorio. Le seconde, infatti, sono in genere più costose e difficili da inserire, ma diminuiscono le probabilità di rigetto. Per ciò che concerne il materiale, il gel di silicone è ancora l’alternativa più battuta.

L’intervento dura circa un’ora e viene eseguito in anestesia generale. La visita pre-operatoria ricopre un ruolo importante perché l’intervento, per godere di un buon esito, va personalizzato. In questo frangente il chirurgo valuta elementi quali forma e dimensioni di seno, areola e capezzolo; verifica la presenza dei requisiti per sostenere una operazione chirurgica, i quali riguardano la pressione, le capacità di coagulazione del sangue e di cicatrizzazione.

Il decorso post-operatorio consta di un periodo di 48 ore in cui la paziente dovrà osservare un riposo assoluto. Dopo una settimana si potranno riprendere le normali attività quotidiane, se non faticose sul piano fisico. La guarigione (completa) dalle ferite avviene invece entro tre o quattro settimane.

 

Mastoplastica riduttiva

Il numero di incisioni e la loro localizzazione dipendono dalla grandezza del seno. Se il seno non è molto grande, basta una incisione in corrispondenza dell’areola, in caso contrario si procede fino al solco mammario. All’incisione segue la semplice asportazione del tessuto in eccesso e una blanda operazione di rimodellamento di quello restante.

L’intervento dura circa un’ora e mezza. Viene eseguito in anestesia locale abbinata a sedazione. La paziente, dunque, sarà calma e rilassata (quasi intontita) e insensibile al dolore. Importante anche in questo caso è la visita operatoria, la quale non si discosta, in termini di contenuti, da quelli per la mastoplastica additiva. Anche il decorso post-operatorio è identico, in quanto si incentra sul medesimo problema, ovvero la chiusura e la cicatrizzazione delle ferita da incisione.

 

 

Rischi e complicanze di una mastoplastica

 

Attualmente, l’intervento di mastoplastica a Bologna come in qualsiasi altra città d’Italia, è molto sicuro. Ovviamente, vi è sempre il rischio che insorga qualche complicanza, sia aspecifica, in quanto legata al concetto stesso di operazione chirurgica, sia tipica di questo genere di interventi.

Essendo una operazione chirurgica a tutti gli effetti, si potrebbe andare incontro a ecchimosi, gonfiori in corrispondenza dei tagli e infezioni. Niente che non possa essere risolto con un ciclo di cortisonici o antibiotici.

Per quanto riguarda la mastoplastica additiva in sé, si segnala il rischio di contrattura capsulare protesica. L’organismo reagisce alla presenza della protesi creando una specie di membrana. Nella stragrande maggioranza dei casi tale membrana è funzionale a integrare la protesi nel sistema seno. La reazione dell’organismo può però essere eccessiva e produrre una membrana molto più spessa, che letteralmente stritola e deforma la protesi. Questa complicanza si risolve con l’impiego di farmaci antiflogistici e di ultrasuoni.

Un tempo, quando le protesi erano poco bio-compatibili e le tecniche dozzinali, poteva avvenire anche la rottura delle protesi. Oggi questa evenienza è molto improbabile.

 

 

Mastoplastica a Bologna: quanto costa?

 

l costi per una mastoplastica a Bologna sono molto variabili. Essi dipendono dalla tipologia di mastoplastica (quella riduttiva è meno costosa) e, nel caso della additività, dalla qualità delle protesi. Il range comunque è compreso tra i 3.500,00 € e gli 8.000,00 €.

 

  • Mastoplastica additiva con protesi normali: da 4.000,00 € a 7.000,00 €.
  • Mastoplastica additiva con protesi testurizzate: da 4.500,00 € a 8.000,00 €.
  • Mastoplastica riduttiva: da 3.500,00 € a 6.000,00 €.

 

 

Mastoplastica Bologna: a chi rivolgersi

 

Gli interventi di mastoplastica, sia essa additiva o riduttiva, sono molto complessi. Pertanto, è bene che vengano realizzati con estrema perizia, anche perché incidono moltissimo sul lato estetico. Dunque, rivolgetevi solo alle cliniche migliori e in grado di riprodurre standard qualitativi elevati.

Se state cercando una clinica che esegua la mastoplastica a Bologna, prendete in considerazione Clinic365.it. Grazie al portale, riceverete preventivi dai migliori chirurghi e dalle più rinomate cliniche di Bologna, come ad esempio:

 

Dott. Franco Lauro

Via dei Fornaciai
40129 BOLOGNA (BO)

 

Dott. Bruno Camillo'

Via Casciarolo
40100 BOLOGNA (BO)

 

Dott. Daniele Fasano

Via Brugnoli, 5
40122 - BOLOGNA (BO)

 

Dott. Sad Hattar

Via Montello, 25
40131 - BOLOGNA (BO)

 

 

Mastoplastica a Bologna: come risparmiare?

 

Il miglior modo per risparmiare, e allo stesso godere di un ottimo servizio, è sostenere consulti presso più cliniche e decidere sulla base di queste esperienze quale sia la migliore.

Il consiglio, in ogni caso, è di rinunciare in partenza al turismo medico. Altrove, magari nei paesi dell’Est Europa, l’intervento potrebbe costare molto di meno, ma gli standard qualitativi potrebbero non essere all’altezza dell’Italia. Dunque, il gioco non vale affatto la candela.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Rimozione di un tatuaggio abbastanza piccolo e di colore nero situato nella zona dell’avambraccio. Chiedo un trattamento da non lasciare cicatrici visibili o rovinare la pelle

Buongiorno, ho bisogno di sapere del filler al naso, richiedo i costi da sostenere, grazie.

Trattamento smagliature zona gluteo e coscia (le smagliature sono molto evidenti).

Buongiorno, vorrei capire quanto può costare all'incirca un operazione laser per correggere la miopia. Credo di essere nella fascia media.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto