Cura dell’irsutismo: quali i costi?

Preventivi Gratuiti per Curare l'Irsutismo

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

I costi per curare lo irsutismo dipendono dal tipo di terapia e di tecnologia scelta.

L’irsutismo è una condizione che ho può impattare profondamente sull’immagine di chi ne è affetto, fino a cagionare un vero e proprio disagio. Ne parliamo in questo articolo, fornendo una panoramica del disturbo, una descrizione delle soluzioni attualmente a disposizione, una stima dei costi delle terapie e qualche consiglio per scegliere la clinica e il medico più adatti.


 

Cosa è l'irsutismo?

 

L’irsutismo è una condizione che consiste nella presenza di peli visibili in zone dove, normalmente, non dovrebbero esserci. A questo proposito va fatta una distinzione tra pelo visibile e vello. Quest’ultimo, infatti, corrisponde al pelo invisibile e non pigmentato, presente fisiologicamente poiché in una forma non pigmentata.

E’ una condizione che colpisce le donne, che dunque devono affrontare la presenza di peli laddove questa è considerata fisiologica solo nell’uomo.

L’irsutismo non va confuso con l’ipertricosi, sebbene le due condizioni spesso si presentino contemporaneamente. L’ipertricosi, infatti, è la patologica abbondanza di peli visibili indiscriminata, senza predilezione per zone e sesso. Dunque, l’ipertricosi può colpire anche gli uomini.

 

 

Specialisti per curare l'irsutismo: prezzi medi
     
  Da A
Esami ormonali e clinici (attività diagnostica) 180,00 € 650,00 €
Terapia farmacologica per irsutismo 450,00 € 2.675,00 €
Depilazione laser per irsutismo (a seduta) 55,00 € 130,00 €
Depilazione a luce pulsata per irsutismo (a seduta) 60,00 € 120,00 €
Elettrodepilazione per irsutismo (a seduta) 67,50 € 160,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati per curare l'irsutismo sono frutto di stime e, pertanto, sono da ritenersi puramente orientativi. Per conoscere i prezzi effettivi, consigliamo di richiedere preventivi agli specialisti in depilazione definitiva partner di Clinic365.

 

 

Irsutismo: quali sono i sintomi?

 

I sintomi primari, come è evidente, corrispondono alla crescita del pelo visibile in zone normalmente glabre. I sintomi secondari, invece, possono consistere in un aumento della sudorazione e in problemi dermatologici derivati da essa. Nei casi più gravi, è possibile che all’irsutismo vengano associate condizioni patologiche e non, come irregolarità o scomparsa del mestruo, sovrappeso, diabete e acne.

Più interessante e ambigua è la questione delle cause. Nella donna le cause sono due.

 

  • Aumentata produzione di ormoni androgeni.

  • Aumentata sensibilità agli ormoni androgeni di specifici tessuti.

 

Nel primo caso, è probabile che l’irsutismo coinvolga più zone. Nel secondo caso, l’irsutismo coinvolge quasi esclusivamente zone specifiche. Inoltre, la quantità generale di ormoni androgeni è nella norma. Molto banalmente, alcune zone “attirano” e si fanno influenzare dagli ormoni androgeni con una intensità maggiore di quanto non dovrebbero fare.

 

 

Perchè curare l'irsutismo?

 

Non sempre l’irsutismo scatena condizioni patologicamente rilevanti. Queste possono corrispondere ai già citati sintomi secondari.

In realtà l’irsutismo viene curato per una questione estetica, perché in grado di cagionare disagio di tipo psicologico. Tale condizione segna un totale punto di rottura nei confronti dei canoni estetici, fino a creare condizioni di fobia sociale.

Ovviamente, il problema è tanto più grave quando più l’irsutismo coinvolge zone esposte, come il volto, il collo etc.

 

 

L'irsutismo nell'uomo e nella donna

 

Da un punto di vista formale, non si può parlare di irsutismo maschile. Nel caso di crescita di peli in zone normalmente glabre, o di sviluppo anormale del pelo visibile, si parla di ipertricosi.

L’irsutismo nella donna, quando si presenta in forma lieve, coinvolge soprattutto le guance e il mento, la zona tra le labbra e il naso, replicando le sembianze della barba e dei baffi.

Quando si presenta in forma grave, oltre a essere più evidente, l’irsutismo coinvolge anche altre zone del corpo.

 

 

Irsutismo: trattamenti e rimedi

 

I trattamenti e i rimedi sono di due tipi: farmacologici e non farmacologici. Spesso, vengono somministrati contestualmente.

 

I trattamenti farmacologici

Agiscono sui livelli e sulla qualità degli ormoni. Il ciproterone acetato si utilizza in caso di irsutismo causato da una marcata sensibilità agli ormoni androgeni da parte di specifici tessuti. L'eflornitina, invece, viene impiegata sia in questo caso che per l’irsutismo causato da aumento ormonale. Nello specifico, riduce la lunghezza del pelo, rendendolo non più visibile. Si utilizzano poi una serie di contraccettivi orali, come lo Yasmin e la Minesse.

Ad ogni modo, la terapia farmacologica dipende dalle cause ormonali che hanno scatenato il disturbo, che può avere una origine ovarica, surrenalica, idiopatica.

 

I trattamenti non farmacologici

Prevedono, invece, la distruzione dei bulbi piliferi mediante laser o altre tecniche di depilazione definitiva (elettrodepilazione e depilazione a luce pulsata). Il trattamento può essere molto impegnativo, se le zone colpite da irsutismo sono molto estese.

 

 

Curare l'irsutismo: quando i risultati?

 

Le tempistiche dipendono dalla gravità del disturbo e dal tipo di trattamento. Se si opta per la terapia farmacologica, i risultati si apprezzano più in là nel tempo, entro i 6-12 mesi.

Se si opta per la depilazione definitiva, invece, si parla di qualche settimana. Tuttavia, come già accennato, il laser non può essere applicato con leggerezza, specie se la zona di trattamento è davvero estesa.

 

 

Rimedi per l'irsutismo: a cosa fare attenzione

 

L’irsutismo è una condizione che richiede un trattamento medico, quindi il singolo ha poco margine di discrezione per quanto riguarda le terapie. Di norma, è lo specialista a decidere la terapia più adatta, soprattutto quando essa è di tipo farmacologico. Tuttavia, vi è un aspetto su cui il paziente può e deve porre la massima attenzione: l’anamnesi.

Il consiglio, dunque, è di profondere il massimo impegno nell’anamnesi, senza lesinare alcuna informazione, nemmeno quella all’apparenza meno utile o necessaria. Infatti, alcuni farmaci presentano degli effetti collaterali importanti (come tutti quelli che agiscono sugli ormoni), che possono farsi più intensi in caso di condizioni patologiche preesistenti.

 

 

Curare l'irsutismo: quale il prezzo?

 

Per quanto concerne i prezzi, siamo di fronte a una varietà spiccata. In primis, perché le terapie possono essere anche molto differenti tra di loro, secondariamente perché va messa in conto anche l’attività diagnostica, che spesso presenta degli ostacoli. Senza dimenticare il margine di discrezione che comunque le cliniche si riservano nella determinazione dei prezzi.

 

  • Esami ormonali e clinici (attività diagnostica): da 180,00 € a 650,00 €.

  • Terapia farmacologica: da 450,00 € a 2.675,00 €.

  • Depilazione laser: da 55,00 € a 130,00 € per seduta.

  • Depilazione a luce pulsata: da 60,00 € a 120,00 € per seduta.

  • Elettrodepilazione: da 67,50 € a 160,00 € per seduta.

 

 

Curare l'irsutismo: come scegliere il medico?

 

Scegliere il medico e la clinica giusti è fondamentale per aumentare le speranze di risolvere la condizione dell'irsutismo. Il risparmio in questo caso è un obiettivo nobile, ma va necessariamente accompagnato con la ricerca della qualità e delle competenza. Per questo motivo, è bene non solo richiedere dei preventivi, ma anche sostenere i consulti in più cliniche e, se ciò risulta possibile, analizzare i feedback degli ex-pazienti.

Può sembrare un metodo scomodo, ma è l’unico che permette di scegliere bene, in modo efficace.

Un altro consiglio: diffidate dal turismo medico. Certo, in alcune parti dell’Est Europa ci si può imbattere in cliniche più convenienti. Tuttavia, è raro che esprimano competenze superiori a quelle delle cliniche italiane. Senza contare i costi del vitto e dell’alloggio, che non sono da trascurare, visti i tempi delle terapie. Insomma, il gioco non vale la candela.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto