Trattamenti antirughe: quali i prezzi?

Preventivi Gratuiti per dei Trattamenti Antirughe

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Una guida con i prezzi per dei trattamenti antirughe.

Non tutti i trattamenti antirughe sono ugualmente efficaci, perché tutte le pelli sono diverse, così come le esigenze personali. Per questo motivo è importante conoscere cosa puoi scegliere fra le varie soluzioni disponibili, prestando attenzione alla tua salute, alla tua bellezza e - perché no - alla tua convenienza.


 

Trattamenti antirughe: cosa sono?

 

I trattamenti antirughe sono interventi di tipo estetico finalizzati a levigare / riempire i segni che il passare del tempo lascia sulla nostra pelle. Si tratta quindi di mettere in atto delle azioni per combattere l’invecchiamento cutaneo e stimolare la produzione di collagene ed elastina per il conseguente rinnovamento cellulare e ringiovanimento della pelle.

A seconda del principio attivo, del macchinario o della tecnica usata si parla di trattamento antirughe ad azione preventiva, oppure rigenerativa, o ancora idratante e nutriente etc.

 

 

Specialisti in trattamenti antirughe: costi medi
     
  Da
Rimage per Rughe (3 - 9 sedute) 180,00 € 1.080,00 €
Biostimolazione del Viso per Rughe (4 sedute) 150,00 € 400,00 €
Needling per Rughe (a seduta) 150,00 € 600,00 €
Dermoabrasione per Rughe (a seduta) 130,00 € 800,00 €
Biodermogenesi Viso per Rughe (a seduta) 80,00 € 220,00 €
Lifting al Viso per Rughe 6.000,00 € 8.000,00 €
Botulino per Rughe (per iniezione) 150,00 € 500,00 €
Mesoterapia per Rughe (a seduta) 70,00 € 100,00 €
Fotoringiovanimento Viso per Rughe (5 sedute) 500,00 € 2.000,00 €
Fotobiostimolazione del Viso per Rughe (2 - 20 sedute) 120,00 € 2.400,00 €
Carbossiterapia per Rughe (a seduta) 80,00 € 150,00 €
Thermage Viso per Rughe (ciclo completo) 600,00 € 3.000,00 €
Laserterapia estetica per Rughe (a seduta) 100,00 € 180,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati sono frutto di stime e, pertanto, sono da ritenersi puramente orientativi. Per conoscere i prezzi effettivi, consigliamo di richiedere preventivi.

 

 

Trattamenti antirughe: quando sono indicati?

 

Lo studio della pelle è l’indicatore principale che aiuta il professionista a capire quando è necessario intervenire per distendere le prime rughe d’espressione ed evitare che i segni diventino più profondi.

Ci sono poi dei fattori che giocano un ruolo importante nell’invecchiamento cutaneo precoce, come per esempio:

 

  • tipo di pelle e predisposizione genetica
  • smog ed esposizione ai raggi UV
  • stress e fumo

 

 

Quali sono i trattamenti antirughe?

 

La ricerca medica in campo estetico e dermatologico ha compiuto passi in avanti decisivi per rinvenire trattamenti antirughe adatti alle esigenze di ogni tipo di pelle. Qui di seguito un elenco di quelli più comuni con le specifiche caratteristiche:

 

  • Rimage: questa moderna tecnica è una combinazione di tre tipi di interventi volti alla stimolazione della rigenerazione delle cellule. Poiché non si prevede l’uso di aghi o iniezioni viene definito un trattamento antietà non invasivo e senza controindicazioni. I primi risultati sono mediamente visibili dopo tre sedute, di circa 45 minuti ciascuna, a distanza di 2/3 settimane l’una dall’altra.

 

  • Acido ialuronico: un grande classico fra i trattamenti antirughe finalizzati al riempimento delle zone colpite da perdita di volume. Può essere applicato con la tecnica del filler, oppure con quella del picotage. Il trattamento ha una durata di circa 3/6 mesi.

 

  • Biostimolazione: attraverso una serie di micro-iniezioni si iniettano nel derma superficiale del viso alcune sostanze come acido ialuronico, unito spesso ad un mix di vitamine, sali minerali, coenzimi e DNA del collagene e dell’elastina. Ogni seduta dura mediamente 25 minuti e la frequenza è di circa una seduta al mese.

 

  • Needling: con questo trattamento si stimola la circolazione e la rigenerazione attraverso il passaggio di un piccolo rullo con micro-aghi che iniettano sostanze rigenerative e acido ialuronico. Ogni sessione dura 15-20 minuti ed è preceduta dalla sedazione locale con pomata topica.

 

  • Dermoabrasione: si tratta di un intervento che rimuovendo lo strato del derma interessato porta alla rigenerazione della pelle. Come trattamento antirughe è fra quelli più invasivi perché, a seconda della profondità dell’abrasione, può richiedere diverse tipologie di anestesia. La durata dell’intervento dipende dall’area interessata.

 

  • Biodermogenesi: questa tecnica che combina radiofrequenza e campi magnetici, prevede l’uso di appositi macchinari la cui azione deve essere integrata da cosmetici idratanti e rigeneranti. I macchinari vengono fatti scorrere sull’area interessata dapprima stimolando le cellule del derma a sintetizzare collagene e nuove fibre elastiche, quindi con i campi magnetici si migliora l’attività circolatoria vascolarizzando i tessuti.

 

  • Lifting: si tratta di uno dei più noti interventi di chirurgia estetica volto a ringiovanire l’aspetto del viso, distendendo le rughe della fronte e del contorno occhi oppure alzando zigomi e sopracciglia. Il medico dopo l’incisione stacca la pelle dai tessuti e la stende, rimuovendo quella in eccesso ed infine applicando i punti di sutura necessari. Affinché le cicatrici siano nascoste, l’incisione viene effettuata in apposite aree. La durata dell’intervento varia da 30 minuti a 2 ore.

 

  • Botulino: le iniezioni di tossina botulinica (botox) sono indicate come trattamento antirughe per le zone fronte e occhi. La sostanza, agendo sulle terminazioni nervose, permette di ottenere buoni risultati anche dopo una sola applicazione. Attenzione però alle dosi e alle zone di applicazione, perché si rischia di incorrere in effetti visivamente non soddisfacenti.

 

  • Mesoterapia: detta anche intradermoterapia distrettuale, permette di somministrare farmaci o sostanze per rallentare l’invecchiamento dei tessuti. Deve essere eseguita da personale specializzato, che sarà in grado non soltanto di tutelare la salute ma anche di valutare quali aggiustamenti apportare alla terapia.

 

  • Fotoringiovanimento viso: il trattamento con la luce pulsata è usato in medicina estetica e dermatologia per intervenire su inestetismi come le rughe non marcate. Una tecnica non invasiva e indolore che utilizza il calore della luce ad alta intensità per stimolare i fibroblasti che contribuiscono a sorreggere la nostra pelle, mantenendola tonica ed elastica.

 

  • Fotobiostimolazione: anche in questo caso si utilizza il calore come stimolazione della pelle del viso per un trattamento antirughe che può essere messo in atto anche come azione preventiva antiage. Il ciclo base si compone di quattro sedute mensili.

 

  • Carbossiterapia: è un trattamento che sfrutta l’azione benefica dell’anidride carbonica iniettata sottocute per una stimolazione del microcircolo e del tessuto connettivo.

 

  • Trattamento thermage: è finalizzato al ringiovanimento della pelle attraverso l’effetto tensorio provocato dalla contrazione delle cellule dei fibroblasti. Il meccanismo si aziona attraverso la radiofrequenza monopolare.

 

  • Laserterapia: il calore del laser provoca l’assorbimento dell’acqua presente nelle cellule epiteliali che vengono ‘vaporizzate’. In modo naturale si assiste quindi alla formazione di nuove cellule e di nuovo collagene. Il trattamento laser si effettua in ambulatorio e a seconda dei casi può essere richiesta un’anestesia per coprire i circa 30/60 minuti di durata dell’intervento.

 

 

Rischi e complicanze dei trattamenti antirughe

 

Per quanto riguarda i rischi dei trattamenti antirughe, essi sono tutti riferibili a comportamenti incauti del paziente.

Non rivolgersi a specialisti in dermatologia, in medicina estetica, o in medicina vascolare - a seconda dei casi - e non seguire le prescrizioni, può portare conseguenze più o meno gravi.

Generalmente il post trattamento può prevedere problematiche che si possono risolvere fra le 24 ore e una settimana, come per esempio:

 

  • bruciore e fastidio;
  • gonfiore e turgore;
  • arrossamento ed eritema.

 

Lo specialista dopo un’accurata visita medica suggerirà il trattamento più efficace e più indicato fisiologicamente, quindi esporrà chiaramente il numero di sedute necessarie, i costi e anche il decorso - se previsto - post intervento.

 

 

Trattamenti antirughe: quanto costano?

 

Per i prezzi dei trattamenti antirughe si può fare riferimento a questa tabella stilata sulla base delle stime, meramente indicative, fornite dagli specialisti del settore.

 

  • Trattamento Rimage (3 - 9 sedute): da 180,00 € a 1.080,00 €
  • Trattamento di Biostimolazione del Viso (4 sedute): da 150,00 € a 400,00 €
  • Trattamento Needling (a seduta): da 150,00 € a 600,00 €
  • Trattamento di Dermoabrasione (a seduta): da 130,00 € a 800,00 €
  • Trattamento di Biodermogenesi Viso (a seduta): da 80,00 € a 220,00 €
  • Intervento di Lifting al Viso: da 6.000,00 € a 8.000,00 €
  • Trattamento a base di Botulino (per iniezione): da 150,00 € a 500,00 €
  • Trattamento Mesoterapico (a seduta): da 70,00 € a 100,00 €
  • Trattamento di Fotoringiovanimento Viso (5 sedute): da 500,00 € a 2.000,00 €
  • Trattamento di Fotobiostimolazione del Viso (2 - 20 sedute): da 120,00 € a 2.400,00 €
  • Trattamento di Carbossiterapia (a seduta): da 80,00 € a 150,00 €
  • Trattamento Thermage Viso (ciclo completo): da 600,00 € a 3.000,00 €
  • Trattamento di Laserterapia estetica (a seduta): da 100,00 € a 180,00 €

 

 

Trattamenti antirughe: come risparmiare?

 

Per non correre rischi per la propria salute e per non incorrere in truffe di tipo economico, il consiglio è sempre quello di verificare la qualifica dello specialista consultato. Attenzione quindi a cercare di risparmiare con il turismo medico, pratica che non permette il più delle volte di prendere informazioni certificate.

Come trovare, allora, il professionista che possa seguirti per un consulto e per la scelta del trattamento antirughe più adatto? Puoi farlo anche online, con Clinic365.it, che ti permette di ricevere gratis e senza impegno le offerte dei professionisti specializzati: puoi leggere le recensioni degli altri clienti, confrontare prezzi e servizi, scegliere in totale sicurezza.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Rimozione di un tatuaggio abbastanza piccolo e di colore nero situato nella zona dell’avambraccio. Chiedo un trattamento da non lasciare cicatrici visibili o rovinare la pelle

Buongiorno, ho bisogno di sapere del filler al naso, richiedo i costi da sostenere, grazie.

Trattamento smagliature zona gluteo e coscia (le smagliature sono molto evidenti).

Buongiorno, vorrei capire quanto può costare all'incirca un operazione laser per correggere la miopia. Credo di essere nella fascia media.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto