Rimage: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per un Trattamento Rimage

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Una guida al costo per un trattamento rimage

Il rimage è un trattamento molto recente, per giunta inventato in Italia, che consente di attenuare rughe e imperfezioni della pelle. Ne parliamo in questo articolo, offrendo una panoramica dei risultati che permette di conseguire, dei costi e qualche consiglio per ottimizzare la spesa.


 

Rimage: cosa è?

 

Se siete alla ricerca di un trattamento anti-rughe è probabile che non abbiate mai sentito parlare del rimage. Ebbene, non stupitevi: è un trattamento molto recente, per giunta inventato da un chirurgo estetico italiano.

Si basa su un metodo innovativo, che sfrutta non tanto l’azione di qualche farmaco quanto la reazione a determinate sostanze delle membrane cellulari del derma. E’ un trattamento abbastanza complicato, certamente di più rispetto alla semplice iniezione di acido ialuronico ma è comunque non invasivo e, a quanto pare, quasi privo di effetti collaterali.

Di seguito offriremo alcune indicazioni specifiche sul trattamento in sé, su come funziona, su quali risultati permette di raggiungere e anche sui costi. Infine, forniremo qualche consiglio per risparmiare ma allo stesso tempo godere di un servizio all’altezza delle aspettative.



Costo trattamento Rimage: prezzi medi
     
  Da A
Rimage - seduta singola 60,00 € 120,00 €
Rimage - trattamento breve (3 sedute) 180,00 € 360,00 €
Rimage - trattamento medio (6 sedute) 360,00 € 720,00 €
Rimage - trattamento lungo (9 sedute) 540,00 € 1.080,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati per un trattamento Rimage sono frutto di stime e, pertanto, sono da ritenersi puramente orientativi. Per conoscere i prezzi effettivi, consigliamo di richiedere preventivi.



Rimage: quando è indicato?

 

In linea di massima, il rimage è indicato a tutte le donne (anche agli uomini, perché no) che non sono soddisfatte della resa estetica della loro cute.

Il rimage infatti si pone l’ambizioso obiettivo di attenuare sensibilmente le rughe, macchie, occhiaie e di farlo nel più breve tempo possibile. Stando a quanto dichiarano i chirurghi che praticano il trattamento, basterebbero appena tre sedute.

Il rimage rigenera la pelle del viso, del collo, del décolleté. E’ dunque indicato soprattutto per le persone più avanti con gli anni, che manifestano magari una certa insofferenza per i segni dell’età.

Tuttavia, ciò non implica che anche le persone più giovani possano sottoporsi al trattamento. Anche perché i primi segni dell’età appaiono già a 35, 40 anni. Tra l’altro, sempre stando a quanto dichiarato dai chirurghi che praticano il trattamento, esso non presenta controindicazioni, dunque rappresenta una possibilità a disposizione di tutti, indistintamente.

 

 

Come funziona un trattamento Rimage?

 

Il rimage si basa su un approccio particolare, su un cambio di prospettiva. La maggior parte dei trattamenti anti-rughe, anche i meno invasivi, si basano sulla somministrazione di sostanze rigeneranti, in primis l’acido ialuronico.

Il rimage, invece, segue un’altra dinamica, ovvero la produzione di queste sostanze da parte dello stesso organismo. In questo modo l’obiettivo finale, ovvero la riduzione delle rughe e una maggiore luminosità della pelle, viene conseguito mediante sostanze prodotte autonomamente dal corpo umano.

Il trattamento, nello specifico, consta di tre fasi.

 

  • Elettroporazione. Viene applicata su una manopola una soluzione a base di fosfolipidi e glucosamina, sostanze che hanno appunto lo scopo di stimolare la produzione autonoma di acido ialuronico. Alla manopola viene applicata una corrente a bassa intensità e passata sull’epidermide. In questa fase i pori della pelle si “aprono”, in modo da facilitare il passaggio della sostanza.

  • Radiofrequenza frazionata. In questa fase la corrente elettrica viene convertita in calore. In tal modo, la sostanza, ormai superata la prima barriera, raggiunge gli strati più profondi dell’epidermide.

  • Infrarossi freddi. In questa fase, proprio attraverso gli infrarossi, viene potenziata l’efficacia della soluzione a base di fosfolipidi e glucosamina, in modo da stimolare la produzione autonoma di acido ialuronico.

 

Successivamente, sarà proprio l’acido ialuronico “autoprodotto” a generare effetti estetici visibili, donando alla pelle elasticità e luminosità, e attenuando le rughe.

 

 

Rischi e complicanze del Rimage

 

A quanto pare, il rimage non presenta alcun rischio. D’altronde consiste nella somministrazione di due sostanze innocue per mezzo di corrente elettrica a bassa intensità.

E’ plausibile, però, che il trattamento possa essere negato a chi presenta delle protesi metalliche, come by pass o pace maker. Per lo stesso motivo, ovvero per i possibili effetti della corrente elettrica, il trattamento potrebbe essere negato anche alle donne in gravidanza.

Qualche riserva può essere espressa anche a chi manifesta problematiche alla pelle, se la zona colpita dalla patologia e quella coinvolta dal trattamento coincidono. Per il resto, non si segnalano, nemmeno in via teorica, grossi impedimenti.

 

 

Rimage: quale il prezzo?

 

In sé, una seduta di rimage non costa molto. Ovviamente ragionare sulla singola seduta ha poco senso, dal momento che un trattamento in genere si protrae per più tempo.

La durata stessa dipende da elementi quali l’età del soggetto (e dunque la sua risposta alla somministrazione di fosfolipidi e glucosamina) nonché all'estensione della zona da trattare. Ad ogni modo, si parla di cifre che non vanno oltre le centinaia di euro.

 

  • Rimage - seduta singola: da 60,00 € a 120,00 €

  • Rimage - trattamento breve (3 sedute): da 180,00 € a 360,00 €

  • Rimage - trattamento medio (6 sedute): da 360,00 € a 720,00 €

  • Rimage - trattamento lungo (9 sedute): da 540,00 € a 1.080,00 €

 

 

Rimage: come risparmiare?

 

Il rimage come abbiamo visto non costa moltissimo. Tuttavia, è possibile risparmiare. Come? Grazie al metodo di sempre, ovvero al confronto dei preventivi. Ma c’è da fare una precisazione: dal momento che l’argomento (l’aspetto fisico) è abbastanza serio, è bene farsi qualche scrupolo e non puntare solo al risparmio, anzi porre in primo piano la qualità del servizio. Dunque puntate molto sui consulti.

Sostenete più consultie chiedete contestualmente il preventivo. Confrontate esperienze e prezzi, infine optate per la soluzione migliore in termini di qualità eprezzo.

Una raccomandazione: diffidate dal turismo medico. In alcuni paesi questi trattamenti costano di meno, è vero. Tuttavia il rimage è un metodo nuovo, dunque all’estero troverete solo delle pallide imitazioni. E poi, visto il costo e quanto dovreste spendere per viaggi e alloggio, non ne varrebbe proprio la pena.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto