Quanto costa la vaginoplastica?

Preventivi Gratuiti per una Vaginoplastica

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Per sapere quanto costa una vaginoplastica è opportuno richiedere più consulti a specialisti in chirurgia plastica.

Per vaginoplastica, oltre alla ricostruzione dei genitali femminili, si intendono una serie di interventi volti al ringiovanimento o modellamento delle parti intime femminili. Grazie a Clinic365.it puoi scoprire i prezzi di riferimento per questa classe di interventi.


 

Cosa è la vaginoplastica

 

La vaginoplastica è un intervento chirurgico che permette la ricostruzione ed il rimodellamento della zona vaginale. Si tratta di un’operazione difficile e delicata, che viene richiesta dai transessuali che vogliono cambiare sesso, dalle donne che hanno subito danni o traumi, o per cambiare l’estetica della propria vagina.

Nei casi di uomini che vogliono diventare donne, oltre all’intervento chirurgico in se è necessario che la persona interessata sia seguita da personale qualificato come psicologi e psicoterapeuti, in grado di accompagnarla in questo difficile passaggio psicofisico.

La vaginoplastica non riguarda soltanto i transessuali, ma anche tutte quelle donne che necessitano di un intervento di chirurgia estetica ai genitali femminili. Le cause possono essere estetiche, come nel ringiovanimento dei genitali femminili, oppure dovute a traumi, interventi oncologici o parti che richiedendo la ricostruzione delle pareti vaginali.

In questo caso è possibile sottoporsi ad un intervento di vaginoplastica tradizionale, oppure alla laservaginoplastica meno invasiva e costosa o alla labioplastica, cioè alla ricostruzione delle labbra.

 

Costi indicativi per interventi di vaginoplastica

   
  Prezzi di riferimento
Vaginoplastica per cambio di sesso 3.000,00 € - 8.000,00 €
Laservaginoplastica 1.000,00 € - 2.000,00 €
Labioplastica 1.000,00 € - 5.000,00 €
Ringiovanimento vulvare (a trattamento)               400,00 € - 500,00 €

 

 

Quando è consigliato effettuare una vaginoplastica

 

Gli interventi di vaginoplastica devono sempre essere concordati con un chirurgo plastico, che provvederà a guidare il paziente verso la scelta del trattamento migliore in base alle sue reali necessità. Nel caso del ringiovanimento dei genitali femminili, le infiltrazioni permettono di contrastare l’invecchiamento dei tessuti e migliorarne l’elasticità cutanea.

Questo permette di ottenere un tono ed un aspetto delle grandi e delle piccole labbra più giovane e compatto, riducendo anche secchezza, prurito e bruciori, fattori che possono comportare dolore durante i rapporti sessuali. Questo trattamento è particolarmente indicato per le donne in età avanzata, specialmente in menopausa, o per tutte quelle donne che presentano alcuni dei sintomi e degli inestetismi di cui sopra.

Gli interventi di vaginoplastica costruttiva dell’intero organo femminile, sono richiesti dagli uomini che vogliono diventare donne. I transessuali che vogliono cambiare sesso ovviamente non prendono questa decisione dall’oggi al domani, ma passano per un lungo percorso che comprende cure ormonali ed altre tipologie di trattamenti.

La vaginoplastica spesso è soltanto l’ultimo intervento o uno degli ultimi che chiude un percorso difficilissimo, sia a livello fisico che mentale. Proprio per questo esistono centri di sostegno psicologico e consultori che aiutano i transessuali nei difficili momenti del cambio di sesso.

Invece gli interventi di vaginoplastica ricostruttiva sono particolamente indicati per le donne che hanno subito lacerazioni traumatiche, come ad esempio abusi, che sono reduci da interventi di natura oncologica, che hanno malformazioni o problemi come il prolasso uterino oppure necessitano di una riduzione delle grandi labbra.

Sempre più donne ultimamente si sottopongono ad interventi di labioplastica, cioè il rimodellamento delle piccole labbra a fini estetici. Questo intervento è particolarmente indicato per le donne che mostrano una vagina dilatata a seguito di uno o più parti: ciò può comportare problemi di natura igienica o dolore durante i rapporti sessuali.

 

 

Come funziona la vaginoplastica : le caratteristiche dei vari interventi

 

La vaginoplastica è un difficile intervento di costruzione dei genitali esterni femminili, che avviene in anestesia generale. Gli uomini che decidono di sottoporsi ad un intervento chirurgico per diventare donne subiscono l’asportazione degli organi genitali.

Una parte della pelle restante viene usata per la creazione della vagina (in particolare delle grandi labbra) nella zona del perineo, con una profondità massima fino a 7-8 cm. Dopo una prima fase di recupero ospedaliero o in clinica di 5-7 giorni, il paziente dovrà iniziare ad usare un dilatatore vaginale per evitarne la chiusura.

Il periodo di assestamento delle pareti vaginali può durare da 30 a 60 giorni. Le cicatrici vengono effettuate lungo l’inguine e con il tempo possono essere quasi irriconoscibili, confondendosi con le rughe e le piaghe naturali della pelle.

La vaginoplastica non permette di avere figli ma consente una sensibilità quasi identica a quella della vagina femminile. Inoltre viene collegata l’uretra con l’esterno per le necessità fisiologiche e creato un clitoride per il piacere sessuale.

Gli interventi di rimodellamento vaginale come la labioplastica o l’imeneplastica consistono nel rimodellamento delle piccole e delle grandi labbra, la ricostruzione dell’imene, la regolazione dell’esposizione del clitoride e così via.

Si tratta di interventi estetici che possono essere eseguiti sia in anestesia locale che generale con profilassi antibiotica. I tempi di recupero sono relativamente brevi, con fastidi che possono essere anche forti durante la prima settimana. Viene consigliato il ritorno alle attività sportive e sessuali dopo almeno 40 giorni.

Le modalità cambiano molto a seconda del tipo di intervento chirurgico e possono riguardare trasferimenti di tessuto adiposo da altri parti del corpo alle grandi labbra per aumentarne il volume, oppure la correzione delle piccole labbra con una piccola incisione per la correzione delle asimmetrie.

In tutti i casi viene prescritta una terapia antibiotica da 7 a 14 giorni, mentre non è necessaria la rimozione delle suture. La maggior parte degli interventi sono effettuati in ambulatorio, mentre per le operazioni più difficili e complicate è previsto un ricovero di 2-3 giorni.

Gli interventi di ringiovanimento vulvare, hanno una durata molto breve (all’incirca 30 minuti), con un effetto che a seconda della persona può durare dai 6 ai 9 mesi. Il trattamento consiste nella somministrazione di fattori di crescita (PRP, Platelet Rich Plasma) o acido ialuronico tramite filler.

Il trattamento tramite filler di acido ialuronico avviene applicando sulle labbra della vagina una crema anestetica, e somministrando la sostanza tramite un ago super sottile.

Il trattamento di PRP invece avviene in tre sedute una volta per mese, ma sempre nella stessa metodica. I tempi di recupero sono rapidissimi: appena tornati a casa si può fare praticamente quasi tutto, mentre entro 48 ore si possono avere già rapporti sessuali e fare attività sportive.

 

 

Quali rischi comportano gli interventi di vaginoplastica

 

Ogni tipologia di intervento chirurgico ha i suoi rischi legati sia all’operazione in quanto tale che ad eventuali infezioni successive. Gli interventi di vaginoplastica offrono un livello di successo molto alto, ma è doveroso informare che esistono possibili rischi di infezioni, infiammazioni, emorragie, necrosi o reazioni allergiche.

Inoltre possono verificarsi cicatrizzazioni di cattiva qualità o inestetiche, aspetto che dipende molto anche dalla singola paziente o di persistenza di dolori e fastidi, a causa dell’alterazione della sensibilità della zona vaginale.

I trattamenti di ringiovanimento vulvare non hanno controindicazioni particolari, se non quelle connesse alla somministrazione delle sostanze usate per il trattamento, quindi possono essere affrontati con una relativa tranquillità. Inoltre il dolore è praticamente nullo, trattandosi più di un leggero fastidio.

 

 

Quanto costa un intervento di vaginoplastica

 

I prezzi degli interventi di vaginoplastica sono molto variabili in base a differenti fattori, come la tipologia dell’intervento stesso, l’equipe, la struttura, l’anestesia, la durata del ricovero, la difficoltà dell’intervento e così via. Per determinare il costo di una vaginoplastica è necessaria una visita specialistica preliminare, durante la quale il chirurgo plastico sarà in grado una valutazione relativa alla complessità dell'intervento.

Normalmente il costo di una vaginoplastica per il cambio di sesso varia dai 3.000,00 € fino agli 8.000,00 €.

Gli interventi di laservaginoplastica sono invece meno costosi, con prezzi che vanno dai 1.000,00 € ai 2.000,00 €.

La labioplastica ha dei costi molto soggettivi in base alle esigenze della paziente, e possono oscillare fra i 1.000,00 € e i 5.000,00 €.

Infine il ringiovanimento dei genitali femminili è sicuramente il tipo di intervento più economico, con costi che partono mediamente dai 400,00 € - 500,00 € per singolo trattamento.

Ovviamente si tratta di stime puramente indicative dal momento che, come abbiamo già detto, i costi per questi interventi sono soggetti a tantissime variabili e dipendenono dalla storia e dalle necessità della singola persona.

 

 

A chi rivolgersi per gli interventi di vaginoplastica

 

Sottoporsi ad un intervento di vaginoplastica è una scelta difficile e delicata, alla quale sicuramente si arriva dopo un lungo percorso d’accompagnamento all’intervento.

Sia che si tratti di un’operazione di costruzione della zona vaginale, che di una laservaginoplastica o del ringiovanimento dei genitali è fondamentale rivolgersi presso centri e chirurghi plastici di comprovata esperienza.

È vero che in alcuni paesi europei come la Repubblica Ceca e la Romania si possono trovare costi molto inferiori a quelli praticati in Italia, ma è assolutamente sconsigliato rivolgersi a simili strutture per un’operazione del genere. Immaginate di trovarvi in un paese dove neanche parlano la vostra lingua, dove non conoscete nessuno e soprattutto del quale non sapete assolutamente nulla.

Negli interventi di vaginoplastica è necessario rivolgersi a dei centri seri e professionali, in grado di offrire le condizioni igienicosanitarie, il supporto, la sicurezza ed i medici migliori.

Ovviamente è possibile riuscire a trovare differenti costi a seconda della clinica, del medico chirurgo, dello staff e così via, perciò è raccomandabile sempre effettuare diversi consulti prima di scegliere a quale struttura affidarsi.

Nella scelta ben vengano passaparola di persone che già si sono sottoposte ad un intervento di vaginoplastica con esiti positivi. L’importante è effettuare sempre più di una visita, richiedere preventivi dettagliati, conoscere i medici ed il centro, valutare le attrezzature, la sicurezza della clinica e, possibilmente, anche l’equipe.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Rimozione di un tatuaggio abbastanza piccolo e di colore nero situato nella zona dell’avambraccio. Chiedo un trattamento da non lasciare cicatrici visibili o rovinare la pelle

Buongiorno, ho bisogno di sapere del filler al naso, richiedo i costi da sostenere, grazie.

Trattamento smagliature zona gluteo e coscia (le smagliature sono molto evidenti).

Buongiorno, vorrei capire quanto può costare all'incirca un operazione laser per correggere la miopia. Credo di essere nella fascia media.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto