Microterapia: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per Trattamenti di Microterapia

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Una guida che mostra il costo dei trattamenti di microterapia.

La cellulite è un disturbo che colpisce nove donne su dieci e che non dipende dal peso corporeo della persona. Si tratta infatti di un inestetismo molto diffuso e tra i più temuti, per combatterla occorre conoscerla e agire su più fronti. Uno dei trattamenti da affiancare ad uno stile di vita sano ad esempio è la microterapia, scopri cos’è, come può aiutarti, i costi e come risparmiare.


 

Microterapia: cosa è?

 

La microterapia è uno dei trattamenti non invasivi che mira a ridurre o eliminare gli inestetismi provocati dalla cellulite. La formazione della cellulite sottocutanea è dovuta a differenti fattori che contribuiscono a far accumulare liquidi, come lo squilibrio ormonale, la cattiva circolazione, la vita sedentaria e anche l’ereditarietà e molti altri.

Spesso quindi i cuscinetti di cellulite localizzata o anche diffusa su tutto il corpo hanno bisogno di un trattamento molto profondo per poter essere eliminati, specialmente se la loro formazione non è recente. Ecco perché entrano in gioco gli interventi medico-estetici, tra cui anche appunto la microterapia, che consente di far fronte al problema quando creme, massaggi, fanghi e applicazioni topiche non sono abbastanza, ma serve qualcosa di più mirato e profondo.

 

 

Costo microterapia per cellulite: prezzi medi
     
  Da A
Singola seduta di microterapia 50,00 € 120,00 €
Microterapia - trattamento completo (10 sedute) 500,00 € 1.200,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati per un trattamento microterapico sono frutto di stime e, pertanto, sono da ritenersi puramente orientativi. Per conoscere i prezzi effettivi, consigliamo di richiedere preventivi.

 

 

Microterapia: quando è indicata?

 

La microterapia quindi è una tecnica innovativa e molto profonda e efficace consigliata a tutte le pazienti che vogliono eliminare in maniera naturale i lipidi in eccesso e il gonfiore. Grazie a questo trattamento il grasso può essere metabolizzato in maniera molto più semplice dall’organismo.

Non si tratta di un intervento e non è invasiva, la microterapia non provoca nemmeno alcun effetto collaterale. Una costante attività fisica e un’alimentazione sana e equilibrata sono sempre consigliate per poter sfruttare a pieno le potenzialità del trattamento. Tutte le donne a partire dai 16 anni di vita possono sottoporsi a delle sedute di microterapia senza alcun tipo di problema.

Solitamente si consigliano in media dieci trattamenti da svolgere una volta a settimana e poi spesso si fanno dei richiami di mantenimento.

 

 

Come funziona la microterapia?

 

Vediamo nel dettaglio come si effettua questa tipologia di trattamento e come funziona la microterapia. Si utilizza un dispositivo a ventosa che nella cavità dispone di un piccolo ago e che viene applicato sulle parti che sono colpite dalla cellulite, maggiormente localizzata su glutei e cosce.

L’ago serve per iniettare sottopelle dei farmaci appositamente studiati proprio per andare a svolgere una funzione lipolitica, drenante e antinfiammatoria. Il procedimento è praticamente un'innovazione della mesoterapia, avviene nello stesso modo infatti, ma è meno invasivo, più leggero, e soprattutto la sostanza che viene iniettata è molto differente.

Spesso si consiglia di abbinare la microterapia ad un programma di sedute di linfodrenaggio combinato, che è ideale per gli stadi fibrosi ed edematosi. Quando quindi la ritenzione idrica arriva ad una situazione che comporta anche pesantezza delle gambe e sensazione di gonfiore, è bene fare entrambi i trattamenti.

Con il linfodrenaggio la paziente indossa una tuta inumidita che sviluppa degli stimoli elettrici in tutto il corpo, proprio per andare a riattivare la circolazione e eliminare tutti i liquidi in eccesso verso l’epidermide. Per riattivare il metabolismo poi ci si sottopone, a fine seduta, ad impulsi laser.

La microterapia serve ad eliminare i liquidi e quindi ad agire sulla cellulite direttamente, andando a migliorarne l’aspetto. Il linfodrenaggio naturale o eseguito da un esperto è il trattamento ideale da affiancare alla microterapia per ottenere risultati più evidenti e duraturi contro la cellulite, la ritenzione idrica e tutto ciò che queste problematiche comportano più o meno a tutte le pazienti.

 

 

Rischi e complicanze della microterapia

 

Come abbiamo già visto la microterapia è un trattamento che fa parte del settore della medicina estetica ed è uno dei meno invasivi e più leggeri a cui ogni paziente si può sottoporre, dai 16 anni in su, senza alcun problema.

Affrontare questo trattamento quindi non porta grossi rischi, l’unica cosa a cui fare molta attenzione sono i farmaci che vengono iniettati con lo strumento apposito dotato di ago. È ovviamente fondamentale assicurarsi prima di non essere allergici e non sviluppare alcun tipo di reazione alle sostanze presenti.

A parte questo, l’unico fastidio che potrebbe presentarsi dopo essersi sottoposti a sedute di microterapia è la formazione di lividi sulla zona in cui si è andati lavorare. Durante il trattamento potrebbe rompersi infatti qualche capillare ma in pochi giorni il problema si risolve spontaneamente.

 

 

Microterapia: quale il prezzo?

 

Per risolvere il problema della cellulite solitamente si consigliano almeno dieci sedute di microterapia, i trattamenti servono a ridurre visibilmente il problema e gli inestetismi cutanei che esso provoca o a eliminarlo del tutto.

Servono poi alcuni richiami successivi per il mantenimento dei risultati, insieme ad attività fisica e stile di vita sano, con una corretta alimentazione. Solitamente si effettua una seduta a settimana e il prezzo può variare dai 50 ai 120 euro per ognuna, chiaramente ogni centro estetico fa il suo prezzo, ha il suo regolamento e i suoi costi.

I prezzi cambiano anche in base alla città in cui si risiede, al sud ad esempio costa meno rispetto che al nord, in città come Milano o Torino.

 

 

Microterapia: come risparmiare?

 

Se hai deciso di sottoporti ad un trattamento di microterapia per andare finalmente a risolvere il tuo problema con la cellulite, allora ti raccomandiamo di affidarti assolutamente ad un professionista esperto nel settore.

Non recarti all’estero, dove puoi trovare dei prezzi più convenienti, le tecniche impiegate potrebbero essere obsolete e i farmaci meno sicuri. L’unica alternativa per risparmiare è richiedere più preventivi e confrontarli, per riuscire a scegliere quello caratterizzato dal miglior rapporto tra la qualità e il prezzo.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto