Micosi alle unghie: rimedi e costi

Preventivi Gratuiti per Trattare una Micosi alle Unghie

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Rimedi, con relativi costi, per trattare una micosi alle unghie.

La micosi alle unghie è un disturbo molto diffuso ma anche fastidioso, dal punto di vista estetico e non solo. Ne parliamo in questo articolo, offrendo una panoramica della malattia, una descrizione delle terapie più idonee, qualche idea sui prezzi dei trattamenti e un paio di consigli per scegliere il medico migliore.


 

Micosi alle unghie: cosa è?

 

Con il termine micosi alle unghie si indica una infezione fungina (causata dai funghi) che coinvolge le unghie di mani e piedi. In ambito scientifico è nota come onicomicosi. E’ un disturbo molto diffuso, il quale può causare problemi di salute in quanto mina all’integrità dell’unghia, ma anche un certo imbarazzo sociale, soprattutto se affligge le unghie delle mani. Il problema riguarda soprattutto le donne, che considerano le unghie come una parte del corpo dalla grande valenza estetica.

Per fortuna, curare la micosi alle unghie si può. E’ essenziale però ricorrere a un bravo specialista e quindi sottoporsi al trattamento più adatto.

La micosi delle unghie, o onicomicosi, si manifesta con un colorito bluastro o tendente al grigio, con la presenza di striatura verticali e un indebolimento significativo dell’unghia, che in alcuni casi può persino rompersi. Nei casi più gravi l’unghia, per quanto diventa debole, può persino distaccarsi.

 

 

Costi trattamenti per micosi alle unghie: prezzi medi
     
  Da A
Creme e smalti contro la micosi alle unghie 6,00 € 17,00 €
Farmaci antimicotici (assunzione orale) 11,00 € 28,00 €
Intervento di rimozione dell’unghia 150,00 € 450,00 €
Visita specialistica 60,00 € 250,00 €

 

N.B.: I prezzi indicati per trattare la micosi alle unghie sono frutto di stime e, pertanto, sono da ritenersi puramente orientativi. Per conoscere i prezzi effettivi, consigliamo di richiedere preventivi.

 

 

Micosi alle unghie: le cause

 

Quando si parla di micosi alle unghie si devono menzionare sia le cause dirette che i fattori di aumento del rischio. Tra le cause indirette troviamo:

 

  • Il contatto con una superficie infetta. Molto banalmente, può essere il pavimento di un bagno sporco o persino il bordo di una piscina.

 

  • Piedi immersi continuativamente in un ambiente caldo umido. Esso può essere anche una semplice scarpa, magari da ginnastica, ovviamente indossata senza calze. Gli “ambienti” di questo tipo infatti sono l’ideale per la proliferazione dei funghi.

 

Tra i fattori rischio troviamo:

 

  • Difese immunitarie basse. Per quanto fungine, le micosi sono comunque infezioni.
  • Malattie autoimmunitarie, come la psoriasi.
  • Scarsa igiene dei piedi.
  • Unghie danneggiate.

 

 

Micosi alle unghie: trattamenti e rimedi

 

La micosi alle unghie, che comunque è di non facile risoluzione, può essere contrastata per mezzo di vari trattamenti.

 

  • Applicazione topica di prodotti specifici. Esso consiste nell’applicazione delle semplici creme o smalti a base di amorolfina, tioconazolo e altri.

 

  • Assunzione di micotici per via orale. La terapia farmacologica è consigliata solo quando l’infezione è così grave da causare dolori e altri fastidi.

 

  • Rimozione dell’unghia. E’ l’extrema ratio, da realizzare solo quando il problema ha assunto dimensioni molto grandi. Tuttavia non è risolutiva, se non si combatte l’infezione con farmaci a uso orale.

 

 

Trattare la micosi alle unghie: quando i risultati?

 

La questione della prognosi è davvero complicata da affrontare. In primo luogo, perché l’onicomicosi è il classico trattamento che, pur non causando grosse conseguenze per la salute, è difficile da risolvere. Secondariamente, perché dipende dalla gravità della situazione. Nei casi meno gravi, è sufficiente l’applicazione delle creme e degli smalti per due settimane o poco più.

Nei casi più gravi, quelli che richiedono l’impiego degli antimicotici per via orale o, peggio ancora, la rimozione dell’unghia, possono rivelarsi necessari persino mesi. Alto, poi, è il rischio recidive. Ecco che la prevenzione gioca un ruolo fondamentale, soprattutto dal punto di vista igienico.

Il consiglio è di curare la pulizia dei piedi, mantenere le unghie sempre corte e soprattutto non camminare scalzi.

 

 

Rimedi per la micosi alle unghie: a cosa fare attenzione?

 

L’unico elemento cui porre la massima attenzione, quando si cerca un rimedio per la micosi alle unghie, è la scelta del medico, del dermatologo in questo caso. Se questi è competente e vanta una certa esperienza, sarà sicuramente in grado di individuare il tipo di terapia più adatto a quella specifica micosi alle unghie.

Un consiglio, poi, è quello di limare le unghie il più possibile, se il trattamento prevede l’applicazione di creme e smalti. Se lo spessore delle unghie è minimo, il principio attivo penetra con maggiore facilità e quindi si rivela più efficace.

 

 

Trattamenti per la micosi alle unghie: quale il prezzo?

 

Il prezzo dipende dal tipo di trattamento. Nei casi meno gravi, però, si parla di qualche decina di euro più la parcella del dermatologo. Discorso diverso per la chirurgia (rimozione dell’unghia) che è più costosa per quanto realizzata per via ambulatoriale.

 

  • Creme e smalti contro la micosi alle unghie: da 6,00 € a 17,00 €.
  • Farmaci antimicotici (assunzione orale): da 11,00 € a 28,00 €.
  • Intervento di rimozione dell’unghia: da 150,00 € a 450,00 €.
  • Visita specialistica: da 60,00 € a 250,00 €.

 

 

Trattare le micosi alle unghie: come scegliere il medico?

 

Fondamentale è scegliere un buon dermatologo, competente e - se possibile - che costi anche poco. Il consiglio è di contattare più dermatologi, farsi dare un preventivo che sia composto da visita e trattamento, farsi consigliare da parenti o amici per capire se i medici contattati sono competenti (o affidarsi ai feedback) e poi individuare lo specialista che offre il miglior servizio al minor prezzo.

Una raccomandazione: diffidate dal turismo medico. E’ vero, in alcuni paesi dell’Europa orientale o dei Balcani i trattamenti medici costano meno. Tuttavia, in questo caso non ha assolutamente senso. Come abbiamo visto, i trattamenti costano relativamente poco, dunque “emigrare” per curare le proprie unghie sarebbe davvero controproducente.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto