Dermoabrasione: quanto costi?

Preventivi Gratuiti per una Dermoabrasione

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Per conoscere i costi esatti di una dermoabrasione è bene sentire il parere di più medici

Grazie alla dermoabrasione è possibile eliminare imperfezioni o cicatrici dalla cute. Questo intervento ha costi che possono oscillare fra i 130,00 € e gli 800,00 € a seduta, a seconda del tipo di inestetismo da rimuovere e della tecnologia usata.


 

Dermoabrasione: in cosa consiste?

 

La dermoabrasione rappresenta una tecnica di estetica specifica per l'eliminazione di imperfezioni sulla cute. Come suggerisce la parola stessa, la metodica consiste in un livellamento della pelle con la relativa asportazione dello strato più esterno.

Con l'ausilio di speciali strumenti, quali micro-frese diamantate, micro-spazzole metalliche e fogli sterili di carta smeriglio, lo strato più superficiale della pelle viene rimosso. Il trattamento dev'essere svolto da un medico esperto, generalmente un chirurgo estetico o un dermatologo, presso ambulatori o strutture specializzate.

 

Costi di riferimento per una dermoabrasione (a seduta)
     
  Da A
Dermoabrasione meccanica o chimica 130,00 € 200,00 €
Dermoabrasione laser (rimozione macchie) 150,00 € 400,00 €
Dermoabrasione laser (riduzione grandi cicatrici) 600,00 € 800,00 €

 


Dermoabrasione: quando farla?

 

Le motivazioni che possono portare ad un trattamento di dermoabrasione sono da ricercarsi nella necessità di migliorare l'estetica di un viso deturpato da cicatrici di origine acneica, post-chirurgiche o post-traumatiche.

Inoltre, la dermoabrasione può inoltre risultare una tecnica utile per l'eliminazione di macchie scure, smagliature, couperose, rughe presenti nel contorno naso-labiale o in altre aree del corpo.

Attraverso questo intervento, dunque, si possono apportare miglioramenti alla pelle donandole un aspetto più liscio e teso qualora il volto o altre zone del corpo risultino irregolari per motivi estetici o di origine traumatica.

 


Dermoabrasione: quali le tecniche?

 

La dermoabrasione può essere effettuata scegliendo fra diverse tecniche, ognuna delle quali ha ovviamente caratteristiche proprie, vediamo quelle principali.

 

Dermoabrasione meccanica

La pelle in questo caso viene levigata mediante procedura meccanica avvalendosi di una fresa con punta in diamante che ruota ad alta velocità. La pelle superficiale verrà così rimossa su tutta l'area del viso o solo in parte, in base alle necessità. Il procedimento è utile per intervenire su diverse problematiche: rimozione delle rughe lungo il contorno della bocca, cicatrici acneiche, eliminazione di tatuaggi o livellamento di cicatrici di diversa origine.

Per prepararsi adeguatamente al trattamento, nel mese che precede l'intervento è bene sospendere l'eventuale assunzione di alcuni farmaci, tra cui l'aspirina e la pillola anticoncezionale, inoltre ci si dovrà astenere dal fumo. L'intervento ha una durata variabile in base alle aree da trattare (da circa venti minuti a massimo un'ora e mezza) che a loro volta vengono preventivamente addormentate tramite anestesia locale (avvalendosi in genere di lidocaina, la stessa utilizzata nel settore odontoiatrico); nel caso il trattamento di esfoliazione dovesse essere più profondo, si potrà procedere anche con anestesia generale.

L'abrasione comporta la formazione successiva di una crosta e a partire dal terzo giorno la pelle inizierà la sua naturale rigenerazione. Durante i primi dieci giorni la parte trattata risulterà gonfia e arrossata, effetto che con il passare delle settimane tenderà a svanire fino a ritrovare la completa normalità nell'arco di circa un mese o due.

Per i primi due mesi è sconsigliata l'esposizione al sole e al vento per evitare di creare chiazze di melanina, evitare inoltre il make up e l'utilizzo di creme esfolianti e detergenti. Si potrà riprendere il lavoro dopo le prime due settimane dall'intervento, mentre è sconsigliato fare sport e qualunque sforzo fisico durante tutto il primo mese.

L'esposizione al sole per i primi 12 mesi dall'intervento dovrà avvenire solo con preventivo utilizzo di creme solari ad alta protezione.

 

Dermoabrasione chimica

Questa tecnica è anche conosciuta con il nome di peeling chimico e consiste nella rimozione della pelle attraverso composti acidi.

In questo caso si distinguono diversi livelli di trattamento che possono essere tanto di livello superficiale quanto estremamente profondi. Nel primo caso la metodica prevede una concentrazione di acido glicolico al 40% che permette di illuminare maggiormente la pelle e restringere i pori dilatati; mentre con concentrazioni acide del 70% si possono ridurre ridurre cicatrici acneiche e macchie. Nel caso in cui vi siano cicatrici un po' più profonde o iperpigmentazioni, il peeling medio permetterà di esfoliare gli strati intermedi del derma.

Il peeling profondo invece rappresenta un trattamento molto più particolare e in cui il soggetto dovrà essere completamente sedato. L'intervento, a seconda delle zone da trattare, dura al massimo un'ora e non implica ricoveri. Anche in questo caso la pelle andrà incontro ad un'iniziale arrossamento e gonfiore, con formazioni di croste nei primi 2/3 giorni dall'intervento; durante il primo mese saranno da evitare le esposizioni al sole e ai fenomeni atmosferici intensi, mentre nei successivi 12 mesi occorrerà comunque proteggere le zone trattate con creme ad alto fattore protettivo.

 

Peeling laser

Come per la dermoabrasione chimica, il laser comporta delle ustioni localizzate al fine di rimuovere gli strati superficiali del derma attraverso brevi, ma intense, emissioni di luce. Si tratta di una procedura molto utilizzata per l'eliminazione dei tatuaggi, ma anche per intervenire su macchie solari, lentigo senili, angiomi, capillari e anche come trattamento di depilazione permanente.

Come avviene con le altre tecniche di dermoabrasione, anche attraverso l'ausilio del laser si pretratta la pelle con un'anestesia locale. Dopo la seduta la pelle rimarrà arrossata e gonfia per il primo mese e dovrà essere ben protetta da protezioni solari con schermatura totale. Anche in questo caso è bene evitare farmaci, alcolici e fumo nelle settimane precedenti l'intervento. La tecnica non lascia cicatrici fermo restando che il paziente si attenga scrupolosamente alle indicazioni del medico per evitare una cattiva rigenerazione cutanea.

 


Rischi e complicanze di una dermoabrasione

 

Come visto dunque vi sono diverse tecniche utili per intervenire a livello estetico sulla pelle del viso o del corpo. Ognuna di esse, se effettuate da un medico professionista e in un ambiente idoneo, evita la probabilità di errori o spiacevoli effetti collaterali. Non va dimenticato ad ogni modo che la dermoabrasione è di fatto un intervento e non si possono escludere potenziali rischi.

La dermoabrasione meccanica per esempio non si può effettuare in caso di cicatrici aperte, herpes, rosacea, diatesi fibroplastica (deficit della cicatrizzazione che comporta la formazione di masse abnormi) e diabete. Inoltre, non è esente da effetti collaterali post intervento quali infezioni, discromie o cicatrici legate ad un'abrasione troppo profonda, formazioni di cisti e orticaria idiopatica.

La dermoabrasione mediante acidi invece non è consigliata per pelli molto scure (fototipo da 4 a 6) per l'alto rischio di discromie. Anche eventuali dermatiti, orticarie, allergie ai vari acidi utilizzati e predisposizione all'herpes, sono fattori di cui tenere in considerazione. In stato di gravidanza e allattamento inoltre il trattamento è vietato. Nel post-intervento è fondamentale utilizzare creme solari per evitare discromie permanenti.

Anche i trattamenti al laser possono essere sconsigliati ad alcuni pazienti, in particolare ai soggetti con disordini circolatori o chi ha subìto cambiamenti cromatici della pelle, infezioni batteriche o virali a livello cutaneo.

 


Dermoabrasione: quali i prezzi?

 

Chi decide di sottoporsi ad un trattamento di dermoabrasione, potrebbe essere interessato a voler conoscere in anticipo i costi a cui dovrà andare incontro. A decidere il prezzo sono solitamente i medici stessi o le strutture mediche a cui ci si intende rivolgere. Inoltre, anche l'estesione dell'area da trattare ha il suo impatto nella determinazione del prezzo di un simile intervento.

Ad ogni modo è possibile stabilire stime indicative: per una dermoabrasione meccanica o chimica i costi oscillano tra i 130,00 € e i 200,00 € a seduta, mentre per l'utilizzo della tecnologia laser si dovranno sostenere costi sensibilmente più alti compresi fra i 150,00 € e i 400,00 € a seduta per la rimozione di macchie a seduta per piccole rimozioni di pelle, fino ad arrivare intorno ai 600,00 € - 800,00 € a seduta per interventi su tutto il viso o per la riduzione di cicatrici molto estese.

Per avere dunque una stima più precisa si dovrà tener conto del numero di sedute necessarie. Le differenze dei costi potrebbero essere notevoli, partendo da poche centinaia di euro fino ad arrivare ad oltre 2.000,00 €.

 


Dermoabrasione: come scegliere il medico

 

Un aspetto fondamentale è comunque rappresentata dalla scelta del medico. Trattandosi di un intervento vero e proprio è opportuno rivolgersi a cliniche o strutture sanitarie specializzate in medicina estetica al fine di evitare possibili complicazioni e disagi.

La cosa migliore da fare sarebbe quella di richiedere più consulti medici a specialisti che abbiano alle spalle una buona esperienza, che sappiano fare una valutazione oggettiva dei problemi da trattare e che siano ben chiari sui potenziali rischi e sui costi da sostenere. Inoltre, sarà opportuno rivolgersi solo a chi sia in grado di garantire assistenza nel delicato periodo post-operatorio.

La sicurezza e la trasparenza sono gli elementi più importanti ed è bene diffidare da strutture o professionisti che propongono pacchetti dai prezzi inusualmente bassi.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto