Brillantino al dente: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per un Brillantino al Dente

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Il costo per un brillantino al dente dipende dal tipo di tecnica e dalla qualità della pietra.

Il brillantino al dente è un intervento di estetica odontoiatrica in grado di abbellire il sorriso e certamente renderlo più luminoso. In questo articolo offriamo una panoramica esaustiva su questo intervento, affrontando il tema dei costi, offrendo consigli su come scegliere il dentista e descrivendo la procedura nei minimi dettagli.


 

Brillantino al dente: in cosa consiste?

 

Il brillantino al dente è una moda che ha fatto la sua comparsa qualche anno fa e si sta diffondendo rapidamente, soprattutto tra i giovani. Consiste nell’applicare sulla superficie del dente un brillantino che abbia l’aspetto di un piercing.

Tale intervento, che può essere più o meno invasivo a seconda delle tecniche utilizzate, rientra nella categoria dell’estetica dentale. E’ quindi un intervento che non ha alcuna motivazione salutaria. Come è facilmente intuibile, non si applica il brillantino per guarire da qualche patologia o risolvere un disturbo, ma semplicemente per dotarsi di un accessorio che possa impattare, si spera positivamente, sul proprio aspetto estetico.

In realtà, pur essendo considerata una moda recente, quella del brillantino deriva da una pratica che, a più riprese, ha caratterizzato le abitudini e le sensibilità di numerose civiltà, dall’antichità fino all’epoca contemporanea. Dunque, l’idea di decorare il dente con un oggetto simile a un gioiello non è affatto nuova.

Per inciso, tale presupposto di base ha trovato una ancora più recente espressione nel Grillz, termine con cui si definisce una specie di mascherina ingioiellata. Questa, pur esercitando un impatto estetico parecchio vistoso, è però molto più invasivo rispetto al semplice brillantino, oltre che più costoso.

 

Brillantino al dente: prezzi medi
     
  Da A
Applicazione brillantino superficiale 50,00 € 150,00 €
Applicazione brillantino con incastonatura 60,00 € 200,00 €
Costo brillantino 50,00 € 300,00 €

 

 

 

Mettere un brillantino al dente: tecniche e procedure

 

Applicare un brillantino al dente rappresenta un intervento tutto sommato semplice, per un dentista. Comunque, esistono almeno due tipologie di procedure, le quali si differenziano sotto molti punti di vista: impatto estetico, durata, costo, invasività e complicanze. Ecco una descrizione approfondita di entrambe.

 

Brillantino al dente superficiale

E’ l’alternativa maggiormente esplorata, quella più diffusa in assoluto. Anche perché costa poco, è poco invasiva e prevede una procedura piuttosto breve.

Molto banalmente, il brillantino viene incollato alla superficie dentale mediante un fluido. Nello specifico, il dentista pulisce accuratamente la superficie dentale, cosparge la sede del brillantino con una sostanza adesiva biocompatibile, applica il brillantino e lo sottopone a fotopolimerizzazione.

Quest’ultimo procedimento è fondamentale per garantire una maggiore adesività e scongiurare il rischio che il brillantino si stacchi (e venga ingoiato accidentalmente). L’operazione, se così si può chiamare, è rapida, semplice e indolore.

 

Brillantino al dente con incastro

La procedura è molto più complessa, lunga e rischiosa, sebbene si possa posizionare ancora nel campo dell’invasività “medio-bassa”.

Il brillantino, anziché essere incollato sul dente, viene incastrato nel dente. Dunque, il dentista deve bucare la superficie dentale e creare una sede che ospiti il brillantino.

Questo genere di intervento consente di applicare qualsiasi tipo di brillantino, anche pesante e vistoso, dunque offre più possibilità sul piano estetico. Inoltre, dura praticamente per tutta la vita.

 

 

Brillantino al dente: quali i rischi?

 

L’applicazione del brillantino al dente, a prescindere dalle procedura utilizzata, contempla alcuni rischi e una probabilità, certo bassa ma comunque apprezzabile, che insorgano delle complicanze. Esistono rischi e complicanze che riguardano entrambe le procedure, e altre che riguardano specificamente l’una o l’altra.

Sia l’applicazione superficiale che l’incastonatura possono peggiorare gli stati cariosi. Nel primo caso, il dente subisce un trauma a livello esterno, in corrispondenza dello smalto; nel secondo a livello interno. Questo rischio, però, viene completamente azzerato se il dentista adotta un semplice accorgimento: far precedere l’applicazione del brillantino da una attenta pulizia dentale ed eventualmente da una risoluzione delle carie attraverso l’otturazione.

Per quanto riguarda i rischi legati alla sola applicazione superficiale, essi si riducono al distacco del brillantino, con conseguente ingerimento. Anche in questo caso, scongiurare il rischio è semplice: basta affidarsi a un buon dentista, in grado di preparare e applicare il fluido adesivo nella maniera più corretta.

Anche i rischi dell’incastonatura dipendono dall’imperizia del dentista. Essi prevedono danni allo smalto e alla struttura dentale. A lungo andare, si potrebbe registrare un aumento delle probabilità di incorrere nella carie. Se l’applicazione non è eseguita a dovere, poi, la rimozione potrebbe provocare una frattura del dente.

Come abbiamo visto, i rischi, pur essendo presenti, sono quasi pari a zero se il dentista si comporta come dovrebbe. Dunque, la scelta dello specialista ricopre una importanza notevole.

 

 

Brillantino al dente: quale il prezzo?

 

Il costo dipende essenzialmente dalla procedure per cui si opta. Ovviamente, è più costosa l’incastonatura. Si parla in ogni caso di una spesa minima, che si riduce, nella maggior parte dei casi, a poche decine di euro. Va considerato, inoltre, anche il costo del brillantino stesso, anch’esso ridotto. Ecco una panoramica breve ma esaustiva.

 

  • Applicazione brillantino superficiale: da 50,00 € a 150,00 €.
  • Applicazione brillantino con incastonatura: da 60,00 € a 200,00 €.
  • Costo brillantino: da 50,00 € a 300,00 €.

 

 

Brillantino al dente: come scegliere il dentista

 

La scelta del dentista, per questo come per altri interventi, gioca un ruolo di primo piano. Se il dentista è bravo, allora i rischi si abbassano notevolmente (fino a scomparire del tutto). L’obiettivo, però, dovrebbe essere l’individuazione di un professionista non solo competente ma anche poco costoso.

Una missione impossibile? Non esattamente. E’ sufficiente contattare più specialisti, sostenere più consulti e richiedere sempre il preventivo. Una volta sperimentati tre o quattro professionisti, si mettono a confronto le esperienze e si individua la migliore soluzione dal punto di vista delle garanzie di qualità e del prezzo.

A tal proposito, un consiglio: resistete alla tentazione del turismo medico. In genere, gli interventi odontoiatrici costano meno nei paesi dell’Est Europa e dei Balcani. Tuttavia, gli standard qualitativi sono inferiori rispetto all’Italia. Insomma, non ne vale la pena, a maggior ragione se l’intervento consiste nella semplice applicazione del brillantino che, come abbiamo visto, non costa poi molto.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Mia figlia di 18 anni ha un problema con le smagliature, parte bassa dei fianchi verso le natiche, il colore sono bianche. Allego foto.

Salve, ho 40 anni, dopo due parti ho cominciato a soffrire di vene varicose e capillari diffusi agli arti inferiori. Qualche anno fa mi sono sottoposta ad una safenectomia alla gamba sinistra. Credevo di aver risolto ma purtroppo ho dovuto constatare dei peggioramenti soprattutto riguardo ai capillari molto diffusi. Oltre a ciò mi sembra di scorgere una vena più in rilievo dietro al ginocchio de

Buongiorno, la mia richiesta è per 6 faccette dentali incisivi superiori. Grazie.

Buongiorno. Voglio rimuovere dei capillari sul naso. Richiedo maggiori info. Grazie.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto