Biodermogenesi: quale il costo?

Preventivi Gratuiti per una Biodermogenesi

> Chiedi preventivi ON LINE
> Richiedi gratis e senza impegno
> Confronta 4 preventivi on line

Il costo per una biodermogenesi dipende dal numero di sedute.

La biodermogenesi è una risorsa fondamentale per chi soffre di inestetismi oppure vuole semplicemente combattere i segni dell’età. Rappresenta uno degli ultimi ritrovati in fatto di medicina estetica, frutto dell’ingegno italiano. Ecco cosa c’è da sapere a riguardo: applicazioni, tecniche, costi e consigli per risparmiare.


 

Biodermogenesi: cos’è?

 

La biodermogenesi è un trattamento che fa riferimento al più esteso campo della medicina estetica. Il suo scopo è indurre in maniera sia artificiale che naturale una rigenerazione cellulare a livello cutaneo e, in parte, muscolare.

E’ un intervento di recente invenzione. Per giunta, tutta italiana. E’ infatti frutto dello studio di alcuni ricercatori fiorentini, poi perfezionato dal 2006 al 2008.

La biodermogenesi, nonostante rappresenti una novità, è già ampiamente diffusa. I motivi di ciò vanno rintracciati nella sua efficacia e nel basso grado di invasività. Il trattamento è realmente in grado di rallentare l’invecchiamento della pelle, ridurre le rughe, eliminare fastidiosi inestetismi (quali le smagliature). Lo fa in modo niente affatto invasivo e sicuro.

La biodermogenesi, nello specifico, sfrutta l’azione combinata di tre fattori: l’applicazione di prodotti cosmetici per la rigenerazione delle cellule, l’elettrostimolazione e la stimolazione magnetica.

 

Costo biodermogenesi: prezzi medi
     
  Da A
Biodermogenesi viso (a seduta) 80,00 € 220,00 €
Biodermogenesi corpo (a seduta) 60,00 € 180,00 €
Biodermogenesi per eliminazione cicatrici (a seduta) 60,00 € 170,00 €

 

 

N.B.: I prezzi indicati rappresentano delle stime di costo e sono da ritenersi puramente orientativi.

 

 

Biodermogenesi: quando è indicata?

 

Uno dei tanti pregi della biodermogenesi è la sua versatilità. Vanta infatti una notevole efficacia nel contrasto di molti disturbi estetici. In realtà, a tutti quelli causati da un rallentamento del processo rigenerativo. Nello specifico, la biodermogenesi viene utilizzata per:

 

  • Eliminare le smagliature, ovvero quelle “strisce rosse e bianche” che compaiono a seguito di un forte processo di dimagrimento o dopo una gravidanza.

 

  • Ridurre le rughe dovute al normale processo di invecchiamento.

 

  • Eliminare le cicatrici post-chirurgiche, o comunque ridurne fortemente l’impatto dal punto di vista estetico.

 

  • Contrastare la perdita di tonicità cutanea-muscolare di glutei, cosce, seno, addome etc.

 

In linea di massima, non ci sono grandi controindicazioni all’utilizzo della biodermogenesi. Tuttavia, è bene evitarla se sussistono le seguenti condizioni.

 

  • Pelle irritata.
  • Infezioni attive, specie se cutanee.
  • Gravidanza.
  • Allattamento.

 

Eseguire la biodermogenesi sulla pelle irritata o affetta da patologie infettive può essere pericoloso in quanto l’applicazione combinata di prodotti cosmetici ed elettrostimolazione può alterare, nelle zone “deboli” l’equilibrio cellulare.

Per quanto riguarda la gravidanza e l’allattamento, invece, queste condizioni sono ostative in quanto l’assorbimento dei prodotti cosmetici è totale e potrebbero interferire con i normali processi biologici.

 

 

Come funziona la biodermogenesi?

 

Come abbiamo già anticipato, la biodermogenesi combina l’azione dei cosmetici, dell’elettrostimolazione e della stimolazione magnetica. Il principio che sta alla base è molto particolare: l’elettrostimolazione favorisce l’assorbimento “profondo” dei prodotti e la successiva stimolazione magnetica innesca un processo naturale di rigenerazione, il quale parte, in maniera “naturale” proprio dalle cellule.

Ad ogni modo, la biodermogenesi si articola in cinque fasi.

 

  • Peeling. Questa fase consiste in una esfoliazione della zona da trattare. Il suo scopo è aumentare la traspirabilità della pelle. Il peeling viene eseguito con una spugna abrasiva montata su un manipolo per il vuoto.

 

  • Applicazione topica dei prodotti cosmetici. Si tratta, principalmente, di prodotti a base di acido ialuronico e di precursori di amminoacidi, dunque in grado di favorire o indurre alla rigenerazione cellulare.

 

  • Elettrostimolazione. Viene applicata alla zona da trattare della corrente a bassa intensità. Lo scopo di questa fase è favorire l’assorbimento “totale” dei prodotti cosmetici.

 

  • Stimolazione magnetica. Questa è la fase più importante. Ribattezzata con il termine “Active”, consiste nell’applicazione di una stimolazione elettromagnetica che attiva il processo di rigenerazione cutanea dall’interno.

 

  • Elettrostimolazione finale. Lo scopo di quest’ultima stimolazione è la normalizzazione del pH e della produzione di sebo.

 

La biodermogenesi è efficace? Certamente sì, se viene effettuata da personale specializzato (non per forza medico) e con costanza. Infatti, sono necessarie almeno cinque sedute per ammirare i primi risultati, mentre il trattamento medio consta di circa sette-dieci sedute. Esse durano circa mezz’ora e vengono eseguite a distanza di un paio di giorni l’una dall’altra.

 

 

Rischi e complicanze delle biodermogenesi

 

La biodermogenesi non è un trattamento doloroso. Anzi, dalla maggior parte dei pazienti è percepito come gradevole e rilassante.

Per quanto riguarda i rischi, il trattamento si attesta su livelli di assoluta sicurezza. Fatte salve le controindicazioni (infezione, irritazione, gravidanza e allattamento), la biodermogenesi non ha effetti collaterali. L’unica nota da segnalare riguarda l’impiego in caso di cellulite grave: durante le prime sedute, il paziente potrebbe avvertire un certo fastidio.

Ovviamente, affinché realmente la percentuale di rischio scenda a zero e non vi siano effetti collaterali, è necessario affidarsi a personale competente e in possesso di strumentazione adeguata.

 

 

Biodermogenesi: quale il prezzo?

 

La biodermogenesi è, purtroppo, almeno per ora, piuttosto costosa. Una singola seduta costa dagli 80,00 € ai 220,00 €. Ciò significa che un ciclo completo può arrivare a costare anche qualche migliaio di euro. Ad ogni modo il prezzo varia (anche se non molto) a seconda della zona di applicazione e dal tipo di applicazione stessa.

 

  • Biodermogenesi viso: da 80,00 € a 220,00 € per seduta.
  • Biodermogenesi corpo: da 60,00 € a 180,00 € per seduta.
  • Biodermogenesi per eliminazione cicatrici: da 60,00 € a 170,00 € per seduta.

 

 

Biodermogenesi: come scegliere il medico e come risparmiare

 

Come abbiamo visto, i prezzi possono essere molto alti (nel loro complesso). Per fortuna, sono anche variabili. Ciò è un vantaggio per chi vuole risparmiare, in quanto sinonimo di un contesto concorrenziale. Come fare a risparmiare? Soprattutto, come fare a scegliere un buon medico / istituto? L'obiettivo, infatti, dovrebbe essere quello di godere di un ottimo servizio al minor prezzo possibile.

Il metodo è semplice: contattate più medici o istituti, sostenete più consulti e chiedete sempre un preventivo; confrontati prezzi ed esperienza e infine individuate la soluzione migliore in termini di rapporto qualità prezzo.

Una indicazione importante: rinunciate assolutamente al turismo medico. In primo luogo, perché laddove i prezzi sono bassi (Est Europa, Balcani) gli standard qualitativi potrebbero non essere alti come in Italia. Secondariamente perché la biodermogenesi è un trattamento...Italiano! Solo in Italia è presente il know-how necessario a un servizio degno di questo nome e sicuro.

 

 

Come funziona il nostro servizio per confrontare preventivi gratuiti:

Richiedi i preventivi gratuitamente

Cosa offre clinic365.it?
• “chiedi al medico”: clinic365.it offre una guida completa per poter ricercare la soluzione migliore al vostro inestetismo, potrete inserire domande nella sezione apposita e ricevere un consulto online dai nostri professionisti.
• pagine professionali: potrete visualizzare i dettagli dei professionisti iscritti, consultare curriculum, recensioni e visualizzare foto di interventi eseguiti.
• “guida ai costi”: è una utile guida dove ricevere informazioni sugli interventi per i quali potrete richiedere preventivi.

Ricevi subito le offerte

Riceverai velocemente e senza impegno quattro preventivi gratuiti dalle migliori cliniche di tutta Italia o della zona indicata. Ricordati sempre che noi di Clinic365.it siamo attentissimi alla protezione dei tuoi dati, infatti saranno visibili solo ai professionisti interessati a proporti la loro offerta.

Valuta l'affidabilità e confronta i preventivi

Confronta i preventivi ricevuti e valuta la professionalità degli specialisti interessati consultando la scheda professionale, il curriculum dei medici e le illustrazione degli interventi eseguiti.

Fai una scelta consapevole risparmiando tempo e denaro

Scegli consapevolmente a chi affidarti leggendo le recensioni lasciate dagli utenti.

Risparmi tempo perché saranno le cliniche a contattarti.

Risparmi denaro perché le cliniche saranno in concorrenza fra loro.

Leggi le altre domande

Ultime richieste dai clienti

Rimozione di un tatuaggio abbastanza piccolo e di colore nero situato nella zona dell’avambraccio. Chiedo un trattamento da non lasciare cicatrici visibili o rovinare la pelle

Buongiorno, ho bisogno di sapere del filler al naso, richiedo i costi da sostenere, grazie.

Trattamento smagliature zona gluteo e coscia (le smagliature sono molto evidenti).

Buongiorno, vorrei capire quanto può costare all'incirca un operazione laser per correggere la miopia. Credo di essere nella fascia media.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Accetto